Società aperta e sindacato – Emilio Miceli

Ho letto con interesse, e ne consiglio la lettura, il libro scritto da Giulio Giorello, filosofo “popperiano” e allievo di Ludovico Geymonat, e Giuseppe Sabella, analista studioso dei fenomeni sociali. “Società aperta e lavoro” ci dice del presente e del futuro, del rapporto tra politica e società; ci conduce con mano dentro un percorso irto … Continua a leggere Società aperta e sindacato – Emilio Miceli

Miceli apre a Camusso: “Landini, una candidatura solida”

Dimenticate il Miceli che appena un mese fa, il 24 ottobre, faceva, sui blog e sui social, l'elenco dei presunti errori degli altri, dove per altri si intende Susanna Camusso. Non esiste più, è stato sostituito (si fa per dire) da un altro Emilio Miceli che, pur conservando un numero - tutto sommato fisiologico - … Continua a leggere Miceli apre a Camusso: “Landini, una candidatura solida”

Cgil, il direttivo di ieri spiegato in cinque punti

Cosa è accaduto ieri al direttivo nazionale della Cgil? Cosa è cambiato con l'approvazione dell'ordine del giorno presentato dalla segreteria nazionale. E cosa succederà adesso? Sono le domande che tutti gli osservatori e i semplici appassionati di vicende sindacali si pongono in queste ore. Proviamo a spiegarlo in cinque punti. SEGUI FORTEBRACCIO SU FACEBOOK 1. … Continua a leggere Cgil, il direttivo di ieri spiegato in cinque punti

Direttivo, passa l’ordine del giorno della segreteria nazionale – Il testo

Si è appena concluso il direttivo nazionale della Cgil. Con un esito pressoché unitario e con un grande balzo in avanti per l'organizzazione guidata da Susanna Camusso. Dopo le conclusioni della segretaria generale, il segretario confederale Roberto Ghiselli ha chiesto di poter emendare il documento per evitare rotture traumatiche e salvaguardare l'unità del sindacato. E … Continua a leggere Direttivo, passa l’ordine del giorno della segreteria nazionale – Il testo